899.38.39.44

Solo 0.50 MIN + IVA da rete fissa!
Chiama con fiducia e parlami del tuo problema

899.38.39.29

Solo 0.50 MIN + IVA da rete fissa!
Esplora il mondo dell'Oroscopo, Oroscopo Coppia, Segni Zodiacali

889.91.92.72

Solo 0.50 MIN + IVA da rete fissa!
I tarocchi del lavoro ti aiutano a scoprire il futuro del tuo lavoro e ambiente lavorativo.

Cartomanzia a basso costo!

Eclissi di Sole


Le eclissi solari si verificano solo quando la Luna nuova (posta cioè tra Sole e
Terra) si trova in congiunzione con uno dei nodi lunari o in prossimità di essi,
realizzando così un perfetto allineamento (detto "sizigia") fra i tre corpi celesti,
sicché l'ombra della Luna viene proiettata su una piccola parte della Terra. E'
da notare che la Luna, il cui disco è circa 400 volte più piccolo di quello solare,
si trova anche a una distanza dalla Terra circa 400 volte minore di quella del
Sole. Il risultato di questa fortuita coincidenza è che, in condizioni ottimali, la
Luna è in grado di occultare quasi perfettamente il disco del Sole. Questo
accade in determinate fasce regionali della Terra, a seconda di ciascuna
eclisse e in funzione della distanza relativa tra Sole, Luna e Terra.

Quando il cono d'ombra della Luna raggiunge la Terra (Luna al perigeo,
cioè alla distanza minima dalla Terra) si avrà così una zona d'ombra (zona di eclisse
totale) e una zona di penombra (zona di eclisse parziale), in cui solo una parte
del disco solare viene occultata. La zona terrestre dalla quale si può vedere
in un dato momento - l'eclisse totale ha una larghezza non superiore a 270 km.
Il cono d'ombra dell'eclisse si sposta da ovest verso est a una velocità
di oltre 1600 km all'ora ed ha una durata variabile a seconda dell'eclisse,
da qualche frazione di secondo a un massimo di 7 min. 40 sec. (all'equatore).
Qualora invece, a causa della maggiore distanza della Luna dalla Terra
Luna all'apogeo, cioè alla distanza massima dalla Terra), il cono d'ombra non riesca
a raggiungere la Terra stessa, l'osservatore sulla Terra vedrà un anello
sottile di luce solare intorno alla Luna. Questo tipo di eclisse viene denominato
eclisse anulare.
Esiste un tipo particolare (e piuttosto raro) di eclisse, che in parti differenti del
percorso dell'ombra appare anulare o totale. Esso viene denominato eclisse
ibrida o centrale. Per chi ne fa esperienza, l'eclisse totale di Sole è un evento
unico, con il progressivo diminuire della luminosità pochi minuti prima della
cosiddetta "totalità" e con il sopraggiungere inatteso di un buio particolare,
diverso da quello notturno. Nel cielo appaiono stelle e pianeti, la temperatura si
abbassa in modo significativo e tutta la Natura sembra acquietarsi.

Serietà, Competenza e Riservatezza.

Una delle osservazioni più affascinanti (e importanti anche dal punto di vista
scientifico) che si possono fare durante un'eclisse totale è quella della corona
solare (la regione più esterna dell'atmosfera solare) e delle protuberanze solari.
E' estremamente pericoloso però guardare il Sole ad occhio nudo, senza
un'adeguata protezione, durante un'eclisse solare di qualsiasi tipo (parziale,
totale, anulare). Ne possono derivare danni permanenti alla vista.
IL FUTURO.... E’ NELLE TUE MANI.....
Puoi chiedere qualsiasi informazione alle nostre professioniste: ti basta chiamare il
numero 899.91.92.98 e parlerai subito, in diretta, 24 ore su 24!


Astrologia? Scegli la astrologia che fa per te!

Cartomanti professionisti













Copyright © 2014 - Tutti i diritti riservati - Cartomanzia123.com | Designed by iDesign Web Studio
E VIETATO ASSOLUTO CHIEDERE, E FARE CONSULTI DI MALATTIE MEDICINA , RIVOLGETEVI AL VOSTRO MEDICO DI FIDUCIA GRAZIE